Articoli

Non sarà il bonus “una tantum” del decreto sulle pensioni del Governo Renzi a garantire a tutti i 15 milioni di italiani over 65 l’accesso alle cure. Secondo l’ultimo rapporto Istat sulla salute degli italiani, infatti, insieme all’aumento dell’aspettativa di vita delle persone, cresce la domanda di prestazioni sanitarie. E a causa della crisi economica – rileva il rapporto illustrato nel libro “La Tempesta Perfetta” – circa il 9,5% degli italiani a smesso di curarsi.

Continua a leggere